La panleucopenia felina (FPV), malattia grave nei gattini

Gatos Paradais Sphynx

Informazioni su gatti, la loro cura e la salute, razze di gatti, di genetica, di cat. Foto e video.

Intestazione di Destra

  • Animales
  • Perros
  • Cento
  • Rettili
  • Anfibios
  • Aves
  • Peces
  • Mamíferos
  • Sphynx
  • Perro sin pelo
  • Invertebrados
  • Natura
  • Viaggi

Autore: Paradais Sphynx Deja onu comentario

In questo página gatti

  • 6.1 Più informazioni su gatti, razze, cura…

Eziologia

la panleucopenia felina è una malattia causata da un parvovirus. Si tratta di un virus che è molto stabile nell’ambiente, possono rimanere vitali per un massimo di un anno, in più è molto resistente ai disinfettanti. Ha una speciale affinità per le cellule in divisione: le cellule intestinali, midollo osseo, tessuti fetali, ecc ..

Epidemiologia dell’infezione e

la panleucopenia o enterite infettiva felina causa di una grave malattia nei gatti. Il virus è presente in tutte le secrezioni del corpo, ma la principale via di trasmissione è attraverso le feci. La trasmissione può avvenire da parte di:

  • diretto Contatto con gatti infetti o loro secrezioni.
  • di tanto in tanto da contatto indiretto: vestiti, scatole, cassette, mani, ecc…

Patogenia

Infetta le cellule con alta attività mitotica, come ad esempio l’intestino, midollo osseo, organi linfoidi… i gattini che sono molto giovani può anche interessare il sistema nervoso centrale:

  • Cerebro
  • Cerebelo
  • Retina
  • Nervio óptico

la Diagnosi, i sintomi della panleucopenia felina

Per il rilevamento del virus è spesso ricorrere al test di parvo cane. Gatti colpiti di solito è presente febbre, diarrea, vomito, anemia, ecc In felines giovani sotto l’età di cinque mesi, le probabilità di mortalità sono più alti che in gatti adulti.

Tratamiento

Il controllo e la supervisione da parte di un veterinario è indispensabile, dato il livello di gravità di questo tipo di patologia.

non c’è Nessun trattamento specifico, ma di supporto, soprattutto fluido terapia, per assicurarsi che il gatto è alimentato, ecc…. La terapia con gli immunomodulatori è un’altra alternativa utilizzata in molte cliniche veterinarie con l’obiettivo di realizzare l’incremento delle difese negli animali colpiti, in questo modo si può combattere meglio la malattia. L’uso di antibiotici ad ampio spettro sono utilizzati anche per il trattamento o, nel tuo caso, prevenire le infezioni dell’apparato digestivo trattamento.

Si tratta essenzialmente di una patologia molto simile al parvovirus canino. Si è dimostrato che nei gatti infetti sarà in grado di espellere il virus, se si dispone di un forte sistema immunitario. L’applicazione di specifiche vaccinazioni è l’opzione migliore per la prevenzione della malattia.