L’origine del cane domestico. Come, quando e perché.

Il cane e l’uomo ha cominciato a camminare insieme e diventano inseparabili già nel periodo preistorico. il uomo, per fornire cibo, andò a caccia. Era intelligente, aveva la vista buona e non aveva armi. Ma contro aveva un senso dell’olfatto poco sviluppato e non è veloce. il cane, per l’appunto, era solo qualità che egli mancava l’uomo: e ‘ stato veloce ed è stato fornito con un senso uditivo e olfattivo straordinariamente sviluppato.

Separatamente, l’uomo e il cane non erano gran cosa come cacciatore, ma insieme hanno formato una coppia perfetta. Il cane ha aiutato l’uomo nella caccia, e in cambio, ha dato il suo cibo e protezione. Si può anche vedere, perché il mio cane non vuole mangiare.

come il cane è venuto per essere il primo animale domestico in epoca preistorica. L’aiuto che hai dato ai nostri antenati non era solo la caccia. Ha difeso i suoi uomini di guardia, e quando l’uomo divenne un agricoltore, ha protetto il bestiame di altri animali predatori.

  • 1 Caratteristiche dei cani utili all’uomo
  • 2 Razze di cani creato dall’uomo
  • 3 perché il cane dipende da un uomo

Caratteristiche dei cani utili all’uomo:

I cani hanno sensi incredibilmente acuto. il profumo, per esempio, è proverbiale: se un cane un centinaio di guanti o cappelli tutti uguali, solo uno dei quali appartiene al suo padrone, il cane riconoscerà immediatamente. Forse si sono interessati a: quanti anni può vivere un cane.

I garofani rossi e bianchi, per esempio, hanno per noi lo stesso odore. Non così per il cane, che in più esperimenti ha dimostrato di saper distinguere il fiore bianco di rosso solo tramite il suo mai abbastanza, ponderata odore.

il Tuo orecchio è anche molto fine. Il tic tac di un orologio, che un uomo sente il mezzo metro di distanza, è stato avvertito dal cane a dieci metri.

quello che Un animale perfetto, quindi? Quasi… ma non, il cane ha un punto debole: vista. Basta un semplice test per verificare questo. Se avete un cane, cercare di andare per le riunioni da lontano. Non riconoscere fino a che non sei una quarantina di metri da lui. Si consiglia il seguente articolo: Come è la visione del cane.

Ma se si pensa a tutte le altre qualità, questo animale, per sostenere che si tratta di un piccolo difetto, il tutto compensato da altri sensi.

i cani di razza creata dall’uomo

Nel corso dei millenni l’uomo, attraverso incroci e selezioni, ha ottenuto un grande varietà di razze di cani (oggi sono circa 350), ognuna con caratteristiche e capacità diverse. E secondo i suoi doni, ogni razza di cane serve una particolare commissione, il meglio delle loro capacità.

Per esempio, i cani particolarmente dotato di profumo aiutare l’uomo nella caccia e nella polizia: alcune razze di caccia noti sono il retriever è un ruvido e braco italiano, ma il tipico cane di polizia è il pastore tedesco, ottimo anche come cane guida per ciechi.

un tenaci e pazienti cani da pastore, che hanno appreso dell’uomo, sono numerosi, la marismeño per collie scozzese.

barboncino o Golden Retriever, molto intelligente, sono cani da collezione. Nei paesi molto freddi, alcune razze sono forte e resistente come il samoiedo e husky trascinare le slitte. Diverse canne sono particolarmente coraggiosi, come il dobermann e alan, servire come una guardia e difesa.

L’agile levriero sono vere cani di razza; e molti altri ancora, infine, il card per bulldog, dalmazia per pechinese, sono parte di un gruppo di cani da compagnia.

perché il cane dipende da un uomo

cani in generale, dan the man affetto, la società e l’assoluta fedeltà in cambio di cibo e riparo, che non sanno ottenere.

cane se si sono persi in una foresta (per esempio) avrebbe serie difficoltà a sopravvivere. Più di diecimila anni al l’uomo e il cane è quello di aiutare e proteggere a vicenda. È logico, quindi, che questo animale abbia perso del tutto la capacità di restituire correttamente per la vita selvatica, di cui senza dubbio è applicabile.

Immaginare il contrario, che gatto è perso nella foresta, è molto probabile che si arriva a sopravvivere. Cinque mila anni di vita accanto all’uomo, in effetti, non hanno eliminato il loro istinto per la caccia e, in generale, la loro capacità di valérselas di per sé, in un ambiente che non è già abituato, ma che fu in altri tempi la sua.

Se si vuole, la si può leggere: l’origine del gatto domestico

Vuoi sapere di più sui cani?

CuriositàSfera.com ci aspettiamo che ti è piaciuto questo post, intitolato l’origine del cane domestico. Se si desidera accedere a più curiosità e risposte per i cani e per il mondo animale, visita la nostra categoria di animali. si può Anche chiedere al motore di ricerca del nostro sito web. E ricordate, se vi è piaciuto, dare a me piace, condividilo con i tuoi amici e la famiglia, o lasciare un commento. 🙂