Ocellated lizard: Quad lepido

ocellated lucertola, Quad lepido, un rettile squamosa che lo stato adulto, acquisisce di buone dimensioni, infatti, è considerato il più grande della famiglia Lacertidae, è anche descritta come la lucertola in eccesso d’Europa, le misure vanno da 50 a 60 cm (coda compresa), anche se essi sono stati citati esemplari di maggiore durata.

Il dimorfismo è presente in Quad lepido nella misura in cui i maschi sono più grandi delle femmine, soprattutto la testa. Il colore del maschio è presentato verdastro, con piccole macchie blu (ocelli) su entrambi i lati dei fianchi, dorsale zona macchiata con macchie irregolari scure. Le femmine sono più piccole e rimangono un tantino off, piuttosto amarronada con o senza ocelli, la base della coda è anche più piccolo. Il corpo è forte, come la sua testa e la mandibola, che sono rivestiti con grandi fiocchi di forma trapezoidale, che si trova sul lato dorsale sono più piccoli. La parte ventrale è di colore chiaro con marcature. La sottospecie nominale è il più comune.

Se si è agitati in grado di mordere e il morso è spesso doloroso.

ambiente in Cui si vive la ocellated lucertola?

L’habitat preferito del ocellated lucertola, Quad lepido, sono aree di macchia mediterranea, uliveti, vigneti, è presente anche in zone boschive, e senza troppa vegetazione, anche in aree semi-urbane, come le rovine, le aree di colture e dei luoghi, con un’abbondanza di pietra.

il Suo areale di distribuzione che vanno da 1000 a 2100 m, anche se è meno frequente vederli nelle zone di montagna. Egli si rifugia in cavità che si cerca tra le rocce, cavità di alberi, o in tane abbandonate di piccoli mammiferi, come conigli o roditori.

Comportamento. Comunicazione

Si tratta di una lucertola abbastanza attivo nella stagione calda, nella misura in cui si dispone di buone capacità di muoversi a velocità, si può anche salire agile. Le loro abitudini sono diurni, approfittando del sole per prendere il sole e il corpo a rimanere al caldo, in estate, di solito rifugiarsi nelle ore di maggior calore, si può anche presentare l’attività durante la notte.

Arrivo della stagione fredda, dal mese di ottobre, in particolare quelli che vivono in climi più freddi di solito sospensione nel loro rifugio fino a quando iniziano la prima data che utilizzano per riprodursi. A quel tempo i maschi sono piuttosto territoriali.

Alimentazione Cosa mangiare?

l’alimentazione di ocellated lucertola, Quad lepido, è molto vario, che vanno da piccoli invertebrati, roditori, altri piccoli rettili, anche non esitate a divorare i giovani polli che si trovano ancora nelle aree di nidificazione.

la Riproduzione di ocellated lucertola

La riproduzione di ocellated lucertola inizia nel mese di marzo, il set è composto da un massimo di 22 uova, che si depositano sotto la terra. Da 2,5 a 3 mesi di incubazione le uova si schiudono. Di solito riproducono una volta all’anno, tuttavia, coloro che vivono più a sud possibile fare due covate all’anno.

Nome

Comunemente Quad lepido è noto con il nome di ocellated lucertola, in inglese Gioiello Lucertola, Ocellated Lucertola.

Distribuzione geografica. Conservazione

Il ocellated lucertola abita la maggior parte della Penisola Iberica (Spagna e Portogallo), anche nel sud della Francia, in Italia e in Africa nord-occidentale.

È elencato nella Lista Rossa come quasi a rischio, dato che la specie ha subito un calo di popolazione molto marcata negli ultimi anni, anche in alcune zone più isolate, come è il caso dell’Italia, è quasi estinto. Tra le loro minacce sono la distruzione del loro habitat, l’inquinamento, contro il veleno usato per parassiti, pesticidi. È stato suggerito che il calo del coniglio, potrebbe avere un’influenza negativa sulla ocellated lucertola, come potenziali predatori di questi lagomorfi integrare la vostra dieta con questo rettile.

sono stati segnalati come longevità del ocellated lucertola fino a 5 anni di vita in natura, in cattività fino a 11 anni.

Valutazione. Tassonomia di Quad lepido

Dominio: Eucarioti, eucarionte (organismos con células eucariotas)
Reino: Animalia, animales
Subreino: Eumetazoa, eumetazoos
Filo: Chordata, cordados
Subfilo: Vertebrata, vertebrados
Intrafilo: Gnathostomata, Gnatostomados, animales mandibulados
Quantità: Reptilia, rettili
Orden: Squamata, escamosos
Familia: Lacertidae, lacértidos
Género: Timon
Especie: Timon lepidus. Daudin, 1802
Subespecies Timon lepidus ibericus. López-seoane, 1884
Timon lepidus lepido. Daudin, 1802
Timon lepidus nevadensis. Buchholz, 1963
Timon lepidus oteroorum. Castroviejo y Mateo, 1998
Sinónimos Lacerta lepido
Lacerta lepido iberica
Lacerta maculata
Lacerta margaritata
Lacerta ocellata
Lacerta ocellata iberica

Referencias

Reptile Database (accessibile aprile 2017); Anfibi e Rettili, Tikal (2009); M. O’Shea & T. Halliday (2002); Albert Masó, e Manuel Pijoan (2011); IUCN: J. M. Pleguezuelos, P. Sá-Sousa, V. Pérez-Mellado, R. Marquez, M. Cheylan, C. Corti, I. Martínez-Solano (2009).