Gatto bianco e il gene dominante W

Gatos Paradais Sphynx

Informazioni su gatti, la loro cura e la salute, razze di gatti, di genetica, di cat. Foto e video.

Intestazione di Destra

  • Animales
  • Perros
  • Cento
  • Rettili
  • Anfibios
  • Aves
  • Peces
  • Mamíferos
  • Sphynx
  • Perro sin pelo
  • Invertebrados
  • Natura
  • Viaggi

Autore: Paradais Sphynx 9 comentarios

In questo página gatti

  • 5.1 Più informazioni su gatti, razze, cura…

perché un gatto può essere bianco?

gatto bianco presenta il mantello è così bello e accattivante dal fatto che la loro mancanza di pigmentazione, che colore biancastro nasconde il loro vero colore.

colore bianco gatti sono manifestate dall’interazione del gene chiamato “W”,che produce una depigmentazione completo del manto felino.

i gatti bianchi esternare uno strato di capelli completamente bianchi, il naso e le pastiglie di un colore rosa; in alcuni gatti la depigmentazione anche interessare uno o entrambi gli occhi, che appare blu o uno di ogni colore (occhi diversi).

un gene epistatico, che è a dire, maschera il colore originale del felino. Abbiamo identificato due alleli: dominante, rappresentata con la “W” simbolo, che provoca la depigmentazione, pertanto, interessati i gatti hanno un fenotipo di bianco e l’altro recessivo, “w”, che in omozigosi controlla l’espressione dei colori originali di the pussycat.

  • WW: gato blanco
  • Ww: blanco heterocigoto
  • ww: gatos non blancos

a quanto pare, il gatto bianco che può presentare la sordità è una patologia legata al gene “W”, sebbene non tutte le mininos sviluppare.

Il mantello bianco può anche essere il risultato di altri geni, come il caso del gene “S” o i gatti che portano genetica albino, anche se in questo ultimo caso, l’animale non si hanno problemi di udito.

cuccioli di gatti bianchi alla nascita tendono ad avere una macchia sulla testa e pare orientato sul colore originale che si può nascondere il gattino; anche se, attualmente, non ci sono laboratori specializzati in genetica animale che aiutano a prevedere i risultati di croci, in funzione del gene che porta il felino.

Come interagisce con il gene per un gatto bianco

vediamo secondo la tabella le diverse alternative che possono sorgere quando si interagisce con questo gene che rende un gatto bianco.

Esempio di genetica gatto bianco numero di I

Supponiamo che il frutto dell’incrocio di un gatto nero maschio con una femmina bianca abbiamo una cucciolata composta di due cuccioli femmina bianca, un maschio di cioccolato e uno di crema colorata; immaginiamo che non conosciamo il suo pedigree, quindi dobbiamo interpretare ciò che si è studiato finora per trarre conclusioni circa i suoi antenati:

– non tutti la lettiera è di colore bianco, sappiamo che la femmina è eterozigote.

– Ci sono gatti diluito, che è un gene recessivo, in modo che entrambi i genitori sono portatori di diluizione.

– Sembra un cucciolo di cioccolato, recessivo, quindi entrambi i genitori sono portatori di cioccolato.

– Il padre è di colore è sempre il nero portaría il gene “oo” (orange), sarebbe anche nel loro genotipo l’allele w in omozigosi (non bianco).

– Quando c’è un cucciolo crema maschio, il colore che maschera la madre potrebbe essere la tartaruga o rosso.

– In molti casi, come già annunciato, si può osservare che nei primi giorni di vita, i gatti bianchi hanno un posto nella parte superiore della testa, che scompare nel corso della giornata, è importante prendere in considerazione in quanto sarà il colore originario del gatto e ci aiuterà ad orientarci verso la comprensione della colorazione che le maschere di questo gene.

Esempio di un gatto bianco numero II

Ora, supponiamo che l’attraversamento di un gatto bianco maschio eterozigote portatore di cannella, omozigoti per quest’ultimo carattere, e di diluizione (Ww blbl oY Dd), con una femmina crema vettore nero omozigote (ww BB OO dd):

– ci Sarebbe un 50% di rifiuti con un fenotipo che esprime i gatti bianchi, e possono apparire in maschi e femmine, il resto non bianco.

– Le femmine saranno tartaruga, che è, eterozigoti per il gene O per ricevere un cromosoma X (O) con la madre e un cromosoma X (o), del padre. 50% di loro, anche se sono di tartaruga, colore della maschera e sarà bianco; inoltre, ci sarà femmine diluito.

– I maschi portano l’allele, O che gli dà la femmina sul cromosoma X, e quindi sarà arancione o panna, come nelle femmine, 50% maschi nascondere il colore arancione dall’azione del gene bianco.

– con Riferimento all’allele bl, è un gene recessivo che porterà tutti i progenitori, ma che non può manifestarsi necessario che le copie sono omozigoti (blbl), e anche meno, senza la presenza di un gene O e W.