Il gufo Sue caratteristiche, cibo e habitat (foto e video)

Il gufo è un uccello rapace che ha sempre risvegliato negli uomini un misto di ammirazione, la paura e la superstizione.

È un animale, se non siete stati in grado di contemplare la sua bellezza nella natura, sicuro che l’hai visto in innumerevoli film.

CuriositàSfera.com vorremmo spiegare le principali caratteristiche del gufo. Anche ciò che mangiano e il loro habitat. Oltre a un modo molto semplice per cui, se lo si desidera, è possibile condividere con i tuoi bambini.

  • 1 Caratteristiche del gufo
  • 2 che Cosa mangiano i gufi
  • 3 Rapporto tra l’uomo e il gufo
  • 4 Video sulle caratteristiche del gufo

Caratteristiche del gufo

Il gufo appartiene a una famiglia di uccelli chiamati uccelli rapaci notturno (Strigidae). Questo significa che dormono durante il giorno e andare a caccia di notte. In questo gruppo troviamo il gufo, la civetta, l’assiolo, la civetta e l’allocco, tra gli altri.

Ci sono più di 200 diversi tipi di gufi. Questi rapaci notturni, praticamente in tutto il pianeta, tranne che in Antartide.

Tra i più noti, troviamo il gufo reale, il gufo comune, gufo della neve, el virginiano, il gufo mascherato australiano o il pescatore di Africa.

gli occhi del gufo

le principali caratteristiche che li distinguono da altri uccelli, c’è un particolare interessante: occhi. è molto grande (il tuo peso è equivalente ad un terzo del totale della testa), brillante rotondo. Tendono ad essere marrone scuro, arancione o giallo.

la sensibilità alla luce è tale, che i gufi e altri rapaci notturni arriva a vedere le loro prede nel buio della notte. Ma se il buio è assoluto, non anche i gufi riescono a vedere.

Durante il giorno, protegge gli occhi dalla luce eccessiva per mezzo di spessore palpebre. Un’altra caratteristica di questi occhi è che non sono orientabile, che è a dire, essi non possono girare in qualsiasi direzione.

essere in grado di guardarsi intorno in tutte le direzioni, hanno sviluppato una straordinaria capacità di muovere la testa in tutte le direzioni a una velocità sorprendente.

l’orecchio del gufo

Ma la vista non è l’unico senso perfezionato che i gufi possedere. il il Suo orecchio è altrettanto belle, ed è logico che, come i rapaci notturni deve saper individuare le loro prede nel buio.

a differenza dei rapaci diurni, afferrare e uccidere le loro vittime con gli artigli, la notte di cattura anche con gli artigli, ma il kill con il loro pesante becco di corvo.

Il piumaggio del gufo

I gufi non deve solo vedere e sentire le loro prede, ma devono sforzarsi cast su di loro senza fare rumore, perché in caso contrario il futuro vittima sarebbe.

Per questo motivo che la natura ha dotato di ali con piumaggio estremamente morbido in grado di prevenire la minima crepa a battere le ali.

Il piumaggio del gufo può essere nero, marrone, bianco o grigio. Con diverse combinazioni e modelli a seconda dell’habitat in cui vivono.

I gufi vedere molto bene da lontano, ma abbastanza male da vicino. Questo difetto è riempito con piccoli ciuffi di piume o peli che sono insieme con il picco, che svolgono la stessa funzione come il soffio dei gatti, che è a dire, servono a “odore” oggetti vicini.

Cosa mangiare gufi

I gufi sono un paio di uccelli chiamati rapaci. Dal momento che il loro potere si basa su esseri viventi. Come ad esempio: gli insetti, i pesci, lucertole, serpenti, topi, tra molti altri animali.

gufi e altri uccelli notturni sono molto utili all’uomo, come le loro prede sono principalmente topi. È stato stimato che un singolo gufo mangia una media di circa un migliaio di topi un anno.

dal momento che, come tutti sappiamo, alcuni topi sono dannosi per l’uomo, quest’ultimo deve corrispondere per i rapaci notturni con apprezzamento e di protezione. Si dovrebbe fare, ma in realtà non è così.

la Relazione dell’uomo e la civetta

Nei suoi rapporti con i gufi, come con altri animali, l’uomo si lascia guidare dalla superstizione e contempla questi rapaci con un misto di paura e repulsione. Così, quando hai la possibilità, li uccide.

Il risultato è che questi uccelli stanno scomparendo a poco a poco, e alcuni, come il grande gufo reale, sono quasi estinte. Come un triste compenso, aumenta il numero di topi e serpenti, che sono davvero dannose per l’uomo.

Video sulle caratteristiche del gufo

qui di seguito vi proponiamo questo interessante video in cui sarete in grado di vedere 10 curiosità sui gufi. Speriamo che vi piaccia:

Nota finale

CuriositàSfera.com speriamo che questo articolo intitolato Il gufo e le sue caratteristiche principali si l’ho trovato interessante, e soprattutto utile. Se si desidera accedere a più risposte e curiosità sul mondo animale, vi invitiamo a visitare la nostra categoria di animali. allo stesso modo, è possibile utilizzare il nostro motore di ricerca che trovi qui sotto.