Il gatto bombay, una pantera in casa

si Dice che il nero grandi felini come il gatto bombay portare sfortuna. Nel Mio Animali, come ci sono gli amanti di tutti i tipi di animali, pensiamo di più…

…il Povero gatto nero, è sempre interseca con la misera

-Dani Rovira, il Dolore muscolare nelle ali. 88 ragioni per continuare a volare

Sì, i gatti neri sono una bellezza, proprio come qualsiasi altro gatto o animale. Per l’occasione, abbiamo visto alcuni che sembrano essere di tigre o di un piccolo cucciolo di leone. In questa occasione parleremo di una piccola pantera, il gatto bombay. La sua eleganza, la profondità dei suoi occhi verdi e la sua velocità di spostamento fare in modo di essere degno di questo nome.

A occhio nudo, il gatto bombay può sembrare un gattino nero, niente di più, di quelli che fanno correre le persone a credere che lasciano presagire il male, la fortuna. da dove viene questa convinzione?

i gatti neri portano sfortuna?

Questa credenza che i gatti neri portano sfortuna, risalente a secoli fa e ha due basi, anche se ovviamente non è informato.

La peste

nel XVI secolo, erano all’ordine del nero gatti per strada. Non è noto perché questa specie è stata la maggioranza di fronte agli altri, ma la gente ha approfittato di questo per accusare di loro. Quando si diffuse la peste, molti sostenevano che il nero big gatti che sono stati la causa.

Come risultato, molti gatti sono stati abbattuti quasi all’estinzione.

Stregoneria

Non si sa perché, ma la maggior parte delle streghe del medioevo avuto gatti neri. Sarebbe da qualcosa di semplice come che era la specie più abbondante? Può essere, il fatto è che quasi tutti avevano uno.

potrebbe Anche essere dovuto al fatto che il nero è sempre stato associato con un cattivo presagio, e le streghe del passato amava fare quel tipo di incantesimi. Sia come sia, i poveri gatti sono stati associati con la stregoneria, e quando le streghe venivano perseguitati, il mininos sono stati anche quest’danni collaterali.

c’è qualche verità in questa convinzione?

Come abbiamo detto prima, queste basi non sono messi a terra, e tutto sembra indicare che i poveri animali erano al momento sbagliato, nel piuttosto inopportuno.

quindi, anche se ci sono molti che credono in questo, quello che è certo è che i gatti neri non portano sfortuna. In realtà, molte persone oggi hanno uno come animale domestico, senza alcun problema. Visto questo, diamo un’occhiata a il gatto bombay, forse ora anche voi potrete avere a casa.

Caratteristiche del gatto bombay

Il gatto bombay non è da India, come molti pensano con il loro nome. Il suo passaggio è stato fatto negli Stati uniti con un gatto americano, e un birmano, entrambi di colore nero. è stato Non molto tempo fa, ma fino all’anno 1950, quando è nata, questa razza ha preso il suo nome da «il gattopardo», che vive a Bombay, in India.

Fisica

il Tuo fisico non è più speciale di qualsiasi altro gatto, anche se la più caratteristica è che è sempre il nero con gli occhi verdi, di rame, o di cannella, che sembrano voler uscire dal suo corpo.

lo Ammiro, è un piacere, è come una piccola pantera, non solo per la loro fisica, ma da furtivo e movimenti aggraziati.

Carattere

Il gatto gatto bombay o panther, come alcuni lo chiamano, è molto affettuoso e tranquillo. Infatti, si è valutato molto pigro, perché se si lascia, si potrebbe essere sdraiato a dormire tutto il giorno.

eccellente, adatta per piccoli spazi,, in modo che sarà un gatto ideale se si vive in città. ma attenzione, se si spende un sacco di tempo lontano da casa, alcuni di loro, non sopporta la solitudine.

Mai vedere di combattere con un altro felino. Se vedi qualcosa di minaccioso intorno a lei, venire di corsa a nascondere. Sembra che il gatto bombay l’unica cosa che ha di la pantera è il suo bello, elegante e imponente aspetto.