Storia del GUATEMALA — Dalla sua origine ad oggi

non c’è dubbio che Guatemala è una nazione con diversi secoli di storia. Un paese che attualmente ha un paio di tradizioni, costumi e cultura, la cui origine viene fatta risalire indietro nel tempo di centinaia di anni. La sua eccellente cucina, la sua gente e i suoi meravigliosi paesaggi lasciato attaccato per chi lo sa. Un territorio che negli anni ha vissuto in diverse epoche e periodi storici molto interessanti che devi sapere. Per questo motivo CuriositàSfera.com vogliamo spiegare a voi il la storia del Guatemala e provenienza. Cominciamo?

si può Anche come il storia della Spagna

  • 1 Origine-Guatemala
  • 2 Storia della colonizzazione del Guatemala
  • 3 Storia dell’indipendenza del Guatemala
  • 4 Storia della dittatura in guatemala (1844-1944)
  • 5 Periodo riformista in Guatemala
  • 6 Dittature militari del Guatemala (1954-1966)
  • 7 Guerriglieri e repressione
  • 8 Storia recente del Guatemala – la democrazia

Origen de Guatemala

conoscere il la storia e l’origine del Guatemala prima di tutto dovete sapere come, e la sua situazione geografica. Il Guatemala è una piccola nazione i cui confini confine con il Messico (vedere la storia del Messico), a Nord e a ovest, con El Salvador, a sud-est, l’oceano Pacifico, a sud, con Honduras, e l’oceano Atlantico a est e Belize nel nord-est.

Centro mondo maya, raccogliere le essenze del loro complesso e di civiltà antiche e il mix con il hispanic heritage di offrire al visitatore un unico combinato natura e cultura, la cui combinazione perfetta in qualsiasi posto d’America si sente con una tale intensità.

È come una sintesi arrestato in qualche punto del orario. Nonostante l’esistenza di costruzioni contemporanee di grandi dimensioni, come il complesso cultural Miguel Angel Asturias, nella capitale del “la modernità” sembra essere assente dall’anima del popolo guatemalteco.

città coloniale struttura, che recuperare l’insediamento di nuove cose, forse a causa della funzionalità degli impianti nel gioco degli scacchi.

I contadini effettuato transazioni commerciali, negli stessi luoghi che i loro antenati maya, che vendono prodotti identici, e alcuni villaggi sono ancora governati da calendario lunare maya 260 giorni.

si può Anche come il la storia della colombia

la Storia della colonizzazione del Guatemala

La maggior parte dell’attuale Guatemala fu abitata dai maya, che ha sviluppato un’importante civiltà basata sulla coltivazione di mais. Al tempo della conquista spagnola, il popolo maya stava attraversando un periodo di declino.

Guatemala fu conquistata nel 1523-1524, da Pedro de Alvarado, uno dei capitani di Hernán Cortés. La conquista fu sanguinosa, e Alvarado distribuito le terre e gli indiani tra i suoi soldati, con il quale ha creato un’aristocrazia latifundista.

Incorporati in capitaneria generale, la sua giurisdizione si estendeva America Centrale, ad eccezione di Panama, ed è stato esteso a Chiapas. Il dominio coloniale spagnolo non è eliminato le istituzioni esistenti, ma piuttosto che lo ha integrato nel suo seno.

La Chiesa monopolizzato la cultura, la promozione economica e. in particolare, il potere civile, soprattutto a causa dell’assenza degli encomenderos, arricchito con il reddito da loro encomiendas, ed esportazione di massa verso l’Europa, dal XVII secolo, l’indaco e il cacao.

vi consiglio anche il la storia del cile

Historia de la independencia de Guatemala

In modo pacifico e su iniziativa del Cabildo, proclamò l’indipendenza del Guatemala 15 settembre 1821. Ma sono rimasti implacabile strutture sociali dell’era coloniale spagnola; l’ultimo governatore inviato da Spagna, Sabino Gaínza, era a capo del Governo.

Nel 1822 è stato superato il annessione del Guatemala impero messicano di Agustin de lturbide. Un anno dopo, un Assemblea Costituente Nazionale ha respinto l’unione con il Messico e proclamato il Federazione delle Province Unite dell’america Centrale, formata da Guatemala, Honduras, El Salvador (vedere storia della Repubblica di El Salvador), Nicaragua e Costa Rica. Questa federazione è stata sciolta nel 1839. Da quella data, l’ex provincia di Guatemala è uno Stato indipendente.

Storia della dittatura in guatemala (1844-1944)

Rafael Carrera di stabilire una forte dittatura tra il 1844 e il 1865. Ccombatió diverse volte contro i paesi vicini e ritorno alla Chiesa di privilegi persi durante il periodo di federazione.

la Sua principale era il successore di Rufino Barrios, che governò come dittatore riformatore dal 1873 al 1885. Ha cercato di ristabilire l’unione centro-americana per affrontare la minaccia di imperialista degli stati UNITI, confiscò i beni della Chiesa e la costruzione della rete ferroviaria.

fine Manuel Estrada Cabrera ha istituito una dittatura, che rimase fino al 1920. Durante il suo mandato iniziato la penetrazione di u.s. capitale in Guatemala; la società United Fruit Company ottenuto dal Governo di Estrada grandi appezzamenti di terreno, con destinazione alla coltivazione di prodotti tropicali; anche. ferrovie e di altri settori economici chiave diventata dipendente dalla u.s. aziende.

Seguì un periodo di undici anni che seguirono, i colpi di stato e regimi dittatoriali, e nella quale ha sottolineato la dipendenza guatemalteco rispetto a NOI, UNA nuova dittatura, quella di Modello, dominato Guatemala dal 1931 fino al 1944.

Periodo riformista in Guatemala

dicembre 1944, dopo mezzo secolo di regime incostituzionale, e i governi controllata dalla oligarchia latifundista, è stato eletto presidente Juan José Arévalo, che ha avuto luogo alcune riforme che non alterato sostanzialmente le strutture socio-economiche del paese.

successo 1951 il colonnello Jacobo Arbenz Guzmán, che nel 1944 aveva contribuito al ripristino della normalità costituzionale, e che è iniziato nel 1954, con un’ampia riforma agraria, tra cui l’espropriazione di 16.500 ettari al consorzio della United Fruit.

Dittature militari del Guatemala (1954-1966)

15 giugno 1954 prodotto invasione armata esiliato per il confine con l’Honduras, finanziato dalla u.s. CIA per il comando il colonnello Castillo Amias, che ha prestato giuramento come nuovo presidente.

il Suo dittatoriale regola è stata caratterizzata da un costante clima di repressione, e l’adozione di misure favorevoli alla Chiesa, grandi proprietari terrieri, e per gli interessi economici degli americani.

sono Stati vietati tutti i partiti politici e sindacati. Castillo Armas, è stato assassinato nel 1957 e nel 1958 il generale Ydígoras Fuentes, rappresentante del conservatorismo tradizionale, ha detenuto la presidenza. Guatemala ruppe le relazioni con la Gran Bretagna, dopo aver denunciato il trattato del 1859, che cedette il territorio del Bel ghiaccio (1963).

Poco prima delle elezioni di dicembre, 1963, e temendo che la vittoria dei partiti di sinistra, l’esercito ha dato un colpo di stato che portò al potere il generale Peralta La Costituzione è stata abrogata e l’opposizione viene repressa duramente.

i Guerriglieri e repressione

i Gruppi di guerrilla ha iniziato ad operare in aree montane del nord-est del Guatemala, e in pochi anni raggiunto una grande ampiezza e la portata. Da un accordo tra l’esercito e i partiti politici si sono tenute le elezioni nel marzo del 1966. che è victor Julio Méndez Montenegro, del Partito Rivoluzionario, di tendenza riformista.

Nel 1970, è stato eletto presidente il colonnello Carlos Arana. Dopo le elezioni del 1974, il Partito Democratico, Istituzionale e il Movimento di Liberazione Nazionale è cresciuta la sua posizione dominante nel Congresso, e Kjell Eugenio Laugerud, gubernatorial, assunse la presidenza della Repubblica.

Il 4 febbraio 1976, un violento terremoto ha devastato il paese e causato circa 22.000 morti. Nel 1978 elezioni, ha trionfato il generale Romeo Lucas García, e la tensione è peggiorata con l’intervento di gruppi terroristici di estrema destra e di estrema sinistra.

La repressione indiscriminata delle autorità contro tutti gli elementi sospettati di collaborare con i guerriglieri, e molto, in particolare contro le comunità indigene, ha portato all’esodo di migliaia di contadini che hanno preso rifugio in Messico.

la polizia ha fatto irruzione All’ambasciata di Spagna, occupata dai contadini che erano di protesta contro la repressione militare e ucciso 39 di loro, che ha portato alla temporanea interruzione delle relazioni tra i due paesi (gennaio 1980). La decisione britannica per concedere l’indipendenza a Belize (1981) motivato una nuova rottura delle relazioni diplomatiche con la Gran Bretagna.

Nelle elezioni del 1982, fu eletto generale Anibal Guevara, ma un colpo di stato militare ha dato il potere al generale Efraín Ríos Montt (marzo 1982). egli è stato rovesciato nel mese di agosto 1983 da un nuovo colpo di stato guidato dal generale Oscar Humberto Mejía. Nelle elezioni del 1985, ha sconfitto il candidato della Democrazia Cristiana, Vinicio Cerezo.

la Storia recente del Guatemala – la democrazia

Dopo il accordi di Esquipulas nel mese di agosto 1987, tra i paesi dell’area centro america, per pacificare la zona, il Governo ha raggiunto un precario accordo di riconciliazione con i guerriglieri nel giugno del 1990. In settembre 1991, il Guatemala ha riconosciuto l’indipendenza del Belize e ha stabilito relazioni diplomatiche.

Jorge Serrano Elias, presidente dal 1990, ha presentato all’Assemblea dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) il piano di pace nel gennaio del 1993, e un contingente di 2.500 rifugiati in Messico, ha restituito al paese, guidato da Rigoberta Menehú, premio Nobel per la Pace nel 1992, ma nel mese di aprile, hanno rotto le trattative per opporsi all’esercito per la smobilitazione delle chiamate di Difesa Civile, Pattuglie.

Il 25 maggio 1993, Serrano, accusata di illecito arricchimento, e ha scelto di sciogliere la Camera e la Corte Suprema, e di sospendere le garanzie costituzionali. Il colpo dalla potenza scattato immediatamente con l’opposizione politica e sociale, e il 1 ° giugno Serrano fu costretto a fuggire a El Salvador.

Il Parlamento nominato dall’allora presidente Ramiro de León Carpió, che ha ottenuto l’approvazione di una riforma costituzionale per ristrutturare la vita politica del paese.

il Congresso elezioni del 1994 ha vinto il Fronte Repubblicano Guatemalteco (FRG), e nelle elezioni presidenziali del gennaio 1996 battere Alvaro Arzú. la Parte Avanzata Nazionale (PAN).

Il nuovo Governo conservatore immediatamente iniziato le trattative con i guerriglieri Unità Rivoluzionaria Nazionale Guatemalteca (UNRG); il 4 dicembre 1996, le due parti hanno firmato una cessazione delle ostilità accordo di Oslo e il 29 dello stesso mese un accordo solenne di pace in Guatemala, per l’ufficiale di mediatori dell’ONU, che si è conclusa 36 anni di guerra civile che ha causato più di 200.000 vittime, soprattutto tra la popolazione civile.

Per la prima volta. dopo la conquista del paese nel secolo XVT. l’accordo di pace riconosciuti i diritti culturali dei popoli indigeni americani, ha ordinato il disarmo dei combattenti e la riduzione del 30 H in forza dell’esercito.

La Commissione per il Chiarimento Storico (CEH). sponsorizzato dall’ONU. accusato l’esercito di aver pianificato lo sterminio degli indigeni come parte della lotta contro l’insurrezione nel 1981-83.

Il vescovo ausiliare, monsignor Juan Gerardi è stato assassinato nella capitale dopo la pubblicazione di un rapporto sulle conseguenze della guerra civile e la violazione dei diritti umani da parte dei militari (1998). L’uragano Mitch che ha colpito il paese nel 1998 ha provocato oltre 200 morti, più di 100.000 feriti e gravi danni materiali che ha indotto il Governo ad annunciare un programma di ricostruzione.

Il UNRG è diventato un partito politico, e ha annunciato la presentazione di un candidato per le elezioni presidenziali del 1999. Hanno sconfitto la destra

Fronte Repubblicano Guatemalteco (FRG), e Alfonso Portillo ha prestato giuramento come presidente. Nello stesso anno la crisi economica in guatemala è stata aggravata dalla siccità che ha decimato il raccolto di mais, e il Governo ha annunciato come priorità la lotta contro la povertà che colpisce la maggioranza della popolazione.

Vuoi sapere di più su una storia?

Da CuriositàSfera.com speriamo che questo articolo intitolato storia del Guatemala e della loro origine sei stato molto utile e piacevole. Se avete bisogno di controllare altri articoli simili, di ulteriori risposte, o volete vedere altre curiosità e dati storici sono eccentrici, è possibile visitare la categoria di Storia. Ma se per te è più facile, scrivere le vostre domande nel prossimo cercatore. E ricordate, se vi è piaciuto, dare a me piace, condividilo con i tuoi amici e la famiglia, o lasciare un commento. 🙂