Gatto Siamese, cura, caratteristiche e standard

Gatos Paradais Sphynx

Informazioni su gatti, la loro cura e la salute, razze di gatti, di genetica, di cat. Foto e video.

Intestazione di Destra

  • Animales
  • Perros
  • Cento
  • Rettili
  • Anfibios
  • Aves
  • Peces
  • Mamíferos
  • Sphynx
  • Perro sin pelo
  • Invertebrados
  • Natura
  • Viaggi

Autore: Paradais Sphynx Deja onu comentario

In questo página gatti

  • 2.1 il Carattere, il comportamento, la socializzazione
  • 4.1 Cabeza
  • 4.2 Cuerpo
  • 4.3 Extremidades
  • 4.4 Manto
  • 5.1 Più informazioni su gatti, razze, cura…

Origene e historia

gatto siamese è thai, nota anche come il Gatto Reale del Siam; all’inizio si trattava di un gatto riservato per la famiglia reale, non adatto per qualsiasi tipo di pubblico. Dopo il 1870, cominciò ad esportare alcuni esemplari di paesi europei, è stato ben accolto, così inizio la selezione di questa meravigliosa razza felina.

Ci sono record della razza risale al 1350 (Cat Libro di Poesie), quindi è ovvio che si tratta di una razza molto vecchia. La sua prima apparizione in pubblico è tenuto al Crystal Palace di Londra nel 1871. I primi esemplari sono stati trasferiti in Europa grazie ai diplomatici, che ha lavorato a Bangkok, come è il caso di Sir Owen Gould, con la sua prima coppia di gatti siamesi Pho e Mia, allevato con successo, e la loro prole sono nati, la prima champions nell’anno 1885. Auguste Pavie importato anche alcune copie di Francia.

Il primo standard per il gatto siamese è stato rilasciato nell’anno 1892 PEZZA. Nel 1901, ha creato il primo club del gatto siamese in Iglaterra (Siamese Club di Inghilterra).

la caratteristica più singolare di gatto siamese, è il fatto che i cuccioli nascono completamente bianchi e circa cinque giorni cominciano ad essere visibili segni di punti, tuttavia la colorazione deve assolutamente essere risolto da un anno di età. Può cambiare colore a seconda dell’ambiente a cui sono esposti, con basse temperature diventano più scuri rispetto a quando non rimangono nelle zone meno fredde.

Grazie per il gatto siamese ha sviluppato altre razze feline, come è il caso dei balinesi, Oriental Shorthair e Orientale a pelo lungo.

Cura dei gatti siamesi

Preferiscono un ambiente caldo, non ti piace il freddo. Il spazzolate settimanali sono sufficienti in modo che il cappotto è in condizioni ottimali. Richiedono l’igiene degli occhi, delle orecchie, e anche loro corrispondente taglio delle unghie. Un controllo veterinario è importante, per controlli regolari e mantenere una scatola di vaccinazioni. È consigliabile la sterilizzazione, in quanto sono molto più precoci sessualmente, acquisiscono l’adulto maturo troppo giovane, e la gelosia tendono ad essere abbastanza frequenti, causando disagio con comportamenti inappropriati, vocalizzazioni, ecc

il Carattere, il comportamento, la socializzazione

Il gatto siamese è un animale che è molto in uscita e grande vocalizador, mantiene una voce rauca e forte; il suo carattere è forte, è anche molto territoriale con altri gatti, anche se molto socievole con gli esseri umani, infatti, tendono a prendere un sacco di affetto per il suo padrone, che non ama la solitudine, così che altri, sono gatti molto attivo e giocoso.

Gatto siamese prezzo

Il prezzo è variabile, soprattutto se si tiene conto della finalità che sta per darvi il gatto siamese, i campioni previsti per la concorrenza e la riproduzione sono molto più costosi se si adotta questo piccolo felino per la società, in questo ultimo caso può essere acquistato copie da 300 euro o anche meno, se acquistato direttamente ai privati; allevamento di animali tendono ad avere un prezzo più alto.

Caratteristiche, descrizione e standard del gatto siamese

Testa

La testa a forma di cuneo o a triangolo. Il cuneo inizia il naso e la più ampia su entrambi i lati in una linea retta con le orecchie. Guardò di profilo tiene un cranio leggermente convesso, guance, attaccatura sono supportati nei maschi.

Il naso del gatto siamese è lungo e dritto, la fronte piatta, il muso sottile, il mento pronunciato, si forma una linea verticale con la punta del naso. Lo stop non è definito dalla struttura direttamente dal suo naso e la fronte appiattita.

Le orecchie sono molto grandi, larghe alla base e un punto forte. Essi sono collocati in base ai lati triangolari presente nella sua testa.

Gli occhi sono a mandorla e sono piazzati leggermente obliqui, in armonia con il cuneo a forma di testa. La distanza tra gli occhi è non inferiore alla larghezza di un occhio. Il colore è di un blu intenso. Gli occhi sono di medie dimensioni.

Cuerpo

Il siamese è un gatto di medie dimensioni, elegante, snello e muscoloso. Il corpo è allungato e flessibile, il torace e le spalle non sono più ampia di fianchi. Se hanno una buona muscolatura, lo scheletro è sottile.

il Suo peso medio è compreso tra 3 a 6 Kg. Il gatto siamese presenta una morfologia con l’est e l’aspetto. Anche se ci sono diversi tipi, come è il caso con l’american testa in forma di un triangolo isoscele, il vostro corpo è molto longilíneo; l’inglese, più di tipo intermedio, caratterizzato da una testa a forma di un triangolo equilatero e un corpo meno stilizzati, il cosiddetto vecchio tipo (Apple Faccia), in cui la testa è più a forma di mela, che è a dire, più arrotondato; infine, il Thai, è una linea tedesca, anche di vecchio tipo, con testa arrotondata e il corpo più robusto.

Extremidades

Le gambe di gatto siamese sono lunghi e sottili, i piedi, sottile e di forma ovale, la sua coda è molto lunga, sottile alla base e termina in una punta acuminata. Il collo è lungo e sottile e un po ‘ arcuato. Le ossa e i muscoli degli arti sono leggero ed elegante.

Manto

Il pelo è molto corto e lucido, aderente al corpo, vellutato ed è privo di lanugine o sottopelo. Un gatto è puntato, in alcune associazioni di riconoscere tutti i colori. Lo strato pigmentato nelle parti distali del corpo è sviluppato lentamente e si esprime sicuramente quando il gatto è adulto. L’oscuramento del colore del corpo, soprattutto sui fianchi può essere tollerato.

Tutti i gatti siamesi tenuto colour point e segna l’estremità distale (le gambe, il viso, le orecchie e la coda) di essere molto forte in relazione al resto del corpo. La gamma di colori sono vari, si evidenzia, in particolare i classici presenti nel gatto siamese: